ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Star Ryder Cup in gara al Dunhill Links

Star Ryder Cup in gara al Dunhill Links
In Scozia pure 5 azzurri. Nel field pure big come Koepka e Finau
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 03 OTT – L’European Tour torna con uno dei
tornei più innovativi, l’Alfred Dunhill Links Championship.
In Scozia (4-7 ottobre), sui tre percorsi dell’Old Course di St.
Andrews, Carnoustie e Kingsbarns, tra i più famosi al mondo, la
rassegna si svolgerà con formula pro am (un pro e un dilettante)
all’insegna dello spettacolo, con il taglio che arriverà dopo 54
buche.
Sul green alcuni dei big che hanno trionfato con l’Europa in
Ryder Cup. Da Tommy Fleetwood (autentico trascinatore con
Francesco Molinari in Francia) a Tyrrell Hatton (campione in
carica), che dopo i successi 2016 e 2017 sogna uno storico tris.
Tra i giocatori più attesi, Brooks Koepka (numero 3 mondiale) e
Tony Finau. I due player americani, dopo la batosta di Parigi,
proveranno a prendersi la rivincita contro gli assi europei.
Nel field anche 5 player azzurri: Edoardo Molinari, Renato
Paratore, Nino Bertasio, Matteo Manassero e Andrea Pavan.
E poi altre star internazionali come Fitzpatrick, Kuchar, Li e
altri. In Scozia lo show è garantito.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.