Missili iraniani contro basi dei ribelli in Siria

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Missili iraniani contro basi dei ribelli in Siria

Missili balistici iraniani sono stati lanciati contro obiettivi delle forze ribelli siriane a est dell'Eufrate. Un comunicato dei Guardiani della Rivoluzione afferma che l'operazione è stata decisa in conseguenza dell'attentato compiuito il 22 settembre scorso ad Ahvaz, costato la vita a 24 persone.

Il blitz, che ha utilizzato anche dei droni, ha colpito infrastrutture logistiche e depositi di munizioni nella disponibilità dei ribelli.

Teheran, che nell'immediatezza dell'attentato aveva promesso "una adeguata risposta", accusa direttamente Arabia Saudita, Emirati Arabi e Stati Uniti di finanziare e armare i gruppi combattenti antigovernativi siriani con l'obiettivo di destabilizzare l'Iran.