ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Contratti 'fantasma', assolto Zambetti

Lettura in corso:

Contratti 'fantasma', assolto Zambetti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO, 24 SET - Condannato in primo grado a 3 anni e 4 mesi di reclusione per truffa, l'ex assessore lombardo Domenico Zambetti è stato assolto oggi in appello "per non aver commesso il fatto" nel processo con al centro una serie di presunti contratti di consulenza 'fantasma' a collaboratori del Pirellone. I giudici di secondo grado, tra l'altro, hanno anche assolto, nel merito dichiarando la prescrizione per altri fatti, altri tre imputati condannati dal Tribunale nel 2017: l'ex consigliere lombardo del Pdl Angelo Giammario, l'ex capogruppo Pdl in Regione Lombardia Paolo Valentini e Luca Daniel Ferrazzi, ex assessore lombardo all'Agricoltura. I giudici hanno anche revocato le confische a carico degli imputati, tra cui i 79mila euro disposti in primo grado nei confronti di Zambetti, difeso dai legali Corrado Limentani e Giuseppe Ezio Cusumano. Per Zambetti, lo scorso maggio, era stata dimezzata la pena in appello, da 13 anni a 7 anni e mezzo, nel processo con al centro l'accusa di voto di scambio con la 'ndrangheta.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.