ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: statua di Erdogan in piazza, ma è per la Biennale

Lettura in corso:

Germania: statua di Erdogan in piazza, ma è per la Biennale

Germania: statua di Erdogan in piazza, ma è per la Biennale
Dimensioni di testo Aa Aa

Una statua color d'oro del Presidente turco, Erdogan, è spuntata in una piazza di Wiesbaden, in Germania.

Si tratta di un'installazione artistica, realizzata nell'ambito della Biennale, in corso in questi giorni.

Tuttavia, molte sono state le chiamate di protesta giunte all'amministrazione locale da parte degli ignari cittadini.

"Vengo dalla Turchia - dice un abitante del posto - e lui è il mio Presidente, quindi mi piace: vedere una statua del mio Presidente è una bella sensazione".

"Ognuno ha la propria opinione che ha il diritto di esprimere, ed io sto esprimendo la mia".

"Questa non è un'opinione, è una provocazione, è un uomo che ha centinaia di persone sulla sua coscienza".

Anche dal Palazzo Municipale si sono detti spiazzati dall'iniziativa, in quanto non era noto che la scultura di quattro metri, che campeggia nel centro storico, rappresentasse il controverso Presidente turco.

La Biennale, incentrata sul tema "Cattive notizie", avrà luogo sino a domenica prossima.

Aggiornamento del 29 agosto 2018:

La città di Wiesbaden ha deciso di rimuovere la statua di Erdogan, spiegando di aver preso questa decisione perché non era più in grado di garantire la sicurezza. La motivazione è stata diffusa nella notte via Twitter. La rimozione è avvenuta nella notte senza incidenti.

Un portavoce della polizia aveva parlato "di un'atmosfera leggermente aggressiva".