Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Trump attacca Europa, Cina e Fed

Trump attacca Europa, Cina e Fed
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Donald Trump torna ad attaccare Europa e Cina, colpevoli a suo avviso di manipolare le valute. Il presidente americano non le manda a dire durante la sua intervista esclusiva a Reuters.

Attacca anche i social, piattaforme a suo dire molto pericolose se si regolano da sole. Il dente avvelenato è soprattutto verso Twitter, che pure usa abbondantemente, ma che avrebbe oscurato alcuni repubblicani.

E non risparmia la Fed, la banca centrale americana, per l'aumento dei tassi di interesse.

Si riconosce il merito di aver risolto le frizioni con la Corea del Nord, il cui leader incontrerà probabilmente di nuovo.

E strizza un occhiolino alla Russia, dicendosi pronto a revocare le sanzioni in caso Mosca si dimostrasse disponibile a collaborare.