EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Turchia, Lira ai minimi storici, è crollo verticale

Turchia, Lira ai minimi storici, è crollo verticale
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Si tratta della peggior settimana per la valuta dallo scoppio della crisi finanziaria del 2008

PUBBLICITÀ

Continua il crollo verticale della Lira turca.  

In seguito alle recenti tensioni con gli Stati Uniti,  che hanno imposto sanzioni a due ministri turchi stabilendo un precedente assoluto all'interno della nato, la valuta è precipitata del 13 per cento rispetto al dollaro americano, toccando il suo minimo storico.

L'inflazione galoppante mette a rischio i piani governativi per arginare il precipitare della valuta sui mercati. Ankara ha già rivisto al ribasso i target di crescita, portandoli dal 5,5 al 4 per cento, in quella che finora è stata la peggior settimana per la Lira dall'inizio della crisi finanziaria del 2008; mentre i rendimenti sui titoli di Stato decennali viaggiano poco sotto il 20%.

Una crisi che spaventa i mercati, con effetti sullo spread e l'euro mentre calano anche le Borse, con ribassi specialmente sui titoli delle banche. Ma il presidente turco Racep Tayyip Erdogan, parlando durante una visita alla città settentrionale di Bayburt ad un gruppo di fedeli musulmani, ha detto che il governo turco "non perderà la guerra economica".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La crisi della lira turca affossa le borse europee.

Mitsotakis e Erdogan ad Ankara: continuano i colloqui per normalizzare i rapporti tra i Paesi

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti, passeggeri bloccati per circa un giorno