EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Nato, Trump: "gli alleati si sono impegnati a pagare di più"

Nato, Trump: "gli alleati si sono impegnati a pagare di più"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Presidente americano non ha confermato né smentito la notizia, per la quale avrebbe minacciato di uscire dall'Alleanza Atlantica

PUBBLICITÀ

"Sono molto felice del risultato raggiunto". Con queste parole Donald Trump - durante una conferenza stampa non programmata, a margine del vertice Nato di Bruxelles - ha smentito di fatto le voci, secondo le quali il Presidente statunitense aveva minacciato di sfilarsi dall'Alleanza Atlantica.

"Ho detto agli alleati che sarei molto dispiaciuto se non dovessero rispettare gli impegni di spesa presi in modo molto sostanziale", ha spiegato il Capo di Stato americano. "Perché gli Stati Uniti pagano già una cifra enorme - probabilmente il 90% delle spese della difesa -. Ma ora gli alleati inizieranno a pagare di più. Siamo molto felici e abbiamo una Nato molto, molto potente, molto, molto forte. Molto più forte di due giorni fa".

Che abbia minacciato o meno l'uscita degli Stati Uniti dalla Nato, non è dato sapere, anche se il Presidente francese, Emmanuel Macron, ha smentito la notizia. "Potrei farlo", ha dichiarato Trump, rispondendo alle domande dei giornalisti. "Ma probabilmente non è più necessario, visto che dai 28 alleati sono arrivati 33 miliardi in più".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Trump incontra la Regina Elisabetta II. Ecco come NON deve comportarsi

Regno Unito: Trump tra incontri istituzionali e proteste

Vertice NATO: si apre una porta a Est