EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Francia: quarta notte di guerriglia a Nantes

Francia: quarta notte di guerriglia a Nantes
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lanci di Molotv e auto in fiamme, durante le proteste per l'uccisione da parte di un poliziotto di un 22enne

PUBBLICITÀ

Quarta notte di violenze a Nantes. Scene di guerriglia in molti quartieri della città nel nord ovest della Francia, con auto in fiamme e lanci di Molotov.

Le proteste seguono l'uccisione avvenuta lo scorso martedì da parte della polizia del 22enne Aboubakar Fofana, durante un controllo nel quartiere Breil. Secondo gli agenti, il giovane ha tentato la fuga, dopo che gli è stato chiesto di seguirli in commissariato. Da lì è nata la colluttazione.

Venerdì è stato aperto un procedimento giudiziario nei confronti del poliziotto che ha ucciso Abou. Dopo una prima versione nella quale aveva invocato la legittima difesta, l'agente ha riconosciuto di aver sparato accidentalmente.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste in Nuova Caledonia: i motivi delle accuse della Francia all'Azerbaijan

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste, perché Parigi accusa l'Azerbaijan

Francia: molotov contro sinagoga a Rouen, ucciso attentatore: "Atto antisemita" dice Darmanin