ULTIM'ORA

Tweet razzista, stop alla serie "Roseanne"

Tweet razzista, stop alla serie "Roseanne"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Ogni tanto qualcuno paga per le tonnellate di odio riversate in rete. La rete americana ABC ha annullato la famosa serie "Roseanne" dopo le esternazioni razziste della protagonista; l'attrice Roseanne Barr in un tweet, questo martedì, ha attaccato la ex consigliera di Barak Obama, Valerie Jarrett, dicendo che è figlia dei fratelli musulmani e del pianeta delle scimmie.

La diretta interessata ha replicato così all Msnbc: "Io sto bene. Sono preoccupata per tutte le persone che non hanno un circolo di amici e seguaci che vanno in loro difesa", ha poi auspicato che il caso sia di lezione per tutti gli odiatori seriali. L'attrice Roseanne Barr, finita nel mirino anche per delle accuse false a Chelsea Clinton, si è scusata con tutti, compresi i colleghi attori della serie e tutto lo staff, ma per il momento non tornerà sugli schermi.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.