Venezuela, arrestato gruppo di militari

Venezuela, arrestato gruppo di militari
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Secondo Nicolas Maduro hanno cospirato insieme a Stati Uniti e Colombia per impedire il voto di domenica

PUBBLICITÀ

Nicolas Maduro giura davanti all'Assemblea costituente, dopo la sua rielezione di domenica, e nello stesso giorno annuncia di aver fatto arrestare un gruppo di militari, accusando gli Stati Uniti di aver orchestrato un complotto contro il suo Paese.

Secondo Maduro questi membri dell'esercito avrebbero agito agli ordini di Stati Uniti e Colombia per sospendere il voto di domenica. Dopo il giuramento Maduro è andato al ministero della Difesa dove ha ricevuto una riconferma di fedeltà all'esercito. I militari arrestati sono accusati di cospirazione.

Secondo l'associazione Foro Penale Venezuelano ad essere stati fermati sono 15 militari di alto rango.

"Non stiamo facendo bene le cose e dobbiamo cambiare questo Paese", ha ammesso Maduro nel suo discorso all'Assemblea Costituente.

Il Paese è entrato ormai da tempo in una crisi economica molto grave, con iperinflazione e carenza di alimenti e medicinali.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cosa c'è da sapere sulle nuove elezioni in Venezuela: la scommessa dell'opposizione contro Maduro

Venezuela al voto con l'inflazione alle stelle

Usa, un agente di polizia e un vicesceriffo muoiono in una sparatoria nello Stato di New York