Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Il primo ministro spagnolo Rajoy: "Nessuna impunità per i crimini dell'Eta"

Il primo ministro spagnolo Rajoy: "Nessuna impunità per i crimini dell'Eta"
Diritti d'autore
REUTERS
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

E' dura la reazione del primo ministro spagnolo Mariano Rajoy all'annuncio dello scioglimento dell'Eta. Il premier iberico ha parlato mentre era in visita a Logroño nel nord del paese.

"I membri dell'Eta non otterranno alcuna impunità per i loro crimini. Possono annuciarne lo scioglimento ma non scompariranno i loro delitti così come non terminerà l'azione della giustizia nel perseguirli e condannarli"

"L'unica realtà incontestabile" ha detto il capo del governo di Madrid "è che tutto il progetto dell'Eta è stato un clamoroso fallimento".

Rajoy ha bollato come "pura propaganda" il comunicato in cui si annuncia la disgregazione del gruppo separatista basco e ha definito la fine dell'Eta una vittoria della democrazia e dello stato di diritto spagnoli.