Melania, una bellezza da museo (delle cere)...

Melania, una bellezza da museo (delle cere)...
Di Cristiano Tassinari
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il celebre Museo delle cere di Madame Tussauds a New York ha presentato ufficialmente la statua di Melania Trump. La First Lady, insieme al marito Presidente, è stata sistemata nella sezione riservata ai leader politici.

PUBBLICITÀ

La First Lady americana Melania Trump raggiunge il marito presidente Donald Trump nella sala ovale...del Museo delle cere Madame Tussauds di New York.

I modelli in cera, effettivamente molto somiglianti, sono sistemati nella sezione del museo dedicata ai leader mondiali e religiosi.

All'inaugurazione non hanno partecipato i due diretti interessati, bensì l'ex addetto stampa della Casa Bianca, Sean Spicer, che ha lavorato per i primi sette mesi con il presidente Trump. Ma preferisce decisamente Melania.
La descrive cosi: "È molto disponibile, è molto istruita e sempre interessata a ciò che sta accadendo e è disposta a condividere i suoi pensieri e le sue idee su quello che le sta attorno. Ho avuto l'opportunità di vedere la statua di cera ed è incredibilmente realistica".

Venti artisti hanno lavorato quattro mesi, insieme allo staff della Casa Bianca, per catturare al meglio i tratti di Melania: ci sono volute ben 250 prove, prima di ottenere il risultato definitivo.
Buono il risultato, peraltro.
Ma noi preferiamo l'originale.

Reuters/Mike Segar
Melanie e Donald "effetto cera".Reuters/Mike Segar

In attesa che sul suo profilo Twitter la First Lady aggiunga qualche foto della sua sosia "di cera", ecco alcune fotografie tratte dalla visita di Melania Trump - insieme a Brigitte Macron - alla National Gallery of Art.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Frida Kahlo - Barbie, insorgono i parenti: "Non è una bambola!"

Primarie repubblicane a Washington D.C., prima vittoria di Nikki Haley su Donald Trump

Primarie Michigan: Trump batte Haley, Biden vince ma è bocciato dagli arabi-americani pro Palestina