EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Grecia, quarto giorno di manifestazioni anti-Usa

Grecia, quarto giorno di manifestazioni anti-Usa
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Corteo con diverse migliaia di persone ad Atene per protestare contro l'azione militare di Usa, Gran Bretagna e Francia in Siria

PUBBLICITÀ

Per il quarto giorno di fila sono continuate ad Atene le manifestazioni di protesta nei confronti degli Stati Uniti per la recente azione militare condotta in Siria.

Diverse migliaia di persone sono scese in piazza rispondendo all'appello del Partito comunista greco, che aveva invitato alla mobilitazione.

"Partecipiamo a questa dimostrazione antimperialista per condannare l'intervento degli Stati Uniti e degli europei in Siria. Condanniamo anche il governo greco, che sta portando il paese verso sbocchi pericolosi".

"Contro la Siria c'è un attacco imperialista, siamo solidali col popolo siriano".

Davanti alla sede diplomatica statunitense ad Atene le misure di sicurezza solitamente elevate sono state ulteriormente rafforzate, dopo che lunedi i manifestanti avevano tentato di abbattere la statua di Truman, considerandola come un emblema dell'ingerenza di Washington negli affari della Grecia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Atene, i mali del turismo di massa: affitti alle stelle e quartieri solo per i visitatori

"Indietro di decenni". Le reazioni alla settimana di lavoro di sei giorni in Grecia

Grecia: tre turisti scomparsi trovati morti in una sola settimana sulle isole greche