Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Scontri in Kashmir: 20 morti, decine di feriti

Scontri in Kashmir: 20 morti, decine di feriti
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Violenti scontri nel Kashmir controllato dall'India hanno portato alla morte di almeno 20 persone. Decine i feriti. Gli incidenti sono avvenuti in due distretti del sud, dove le forze dell’ordine si sono scontrati con i militanti separatisti.

La situazione si è aggravata quando parte della popolazione è scesa in strada contro i soldati, in solidarietà con i ribelli. Secondo la polizia le vittime sono quattro civili, tredici militanti e tre soldati.

Le violenze sono scoppiate dopo che le forze dell'ordine hanno fatto irruzione in due villaggi, sospettando che dei militanti si nascondessero tra le case.

In diversi centri abitati sono cominciate proteste contro l'India. Decine di persone hanno partecipato ai funerali di un comandante locale dei ribelli.