EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Scontri in Kashmir: 20 morti, decine di feriti

Scontri in Kashmir: 20 morti, decine di feriti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Parte della popolazione è scesa in strada contro i soldati, in solidarietà con i militanti

PUBBLICITÀ

Violenti scontri nel Kashmir controllato dall'India hanno portato alla morte di almeno 20 persone. Decine i feriti. Gli incidenti sono avvenuti in due distretti del sud, dove le forze dell’ordine si sono scontrati con i militanti separatisti. 

La situazione si è aggravata quando parte della popolazione è scesa in strada contro i soldati, in solidarietà con i ribelli. Secondo la polizia le vittime sono quattro civili, tredici militanti e tre soldati. 

Le violenze sono scoppiate dopo che le forze dell'ordine hanno fatto irruzione in due villaggi, sospettando che dei militanti si nascondessero tra le case. 

In diversi centri abitati sono cominciate proteste contro l'India. Decine di persone hanno partecipato ai funerali di un comandante locale dei ribelli.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Scontri anti India in Kashmir

Cina e Russia iniziano un'esercitazione congiunta nell'Oceano Pacifico

India: le celebrazioni per il matrimonio dell'anno tra Anant Ambani e Radhika Merchant