EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Nigeria: indagine su Cambridge Analytica, ha inquinato le elezioni

Nigeria: indagine su Cambridge Analytica, ha inquinato le elezioni
Diritti d'autore 
Di Gioia Salvatori
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Aperta inchiesta nel Paese africano. La società britannica avrebbe lavorato con fake news e campagna occulta per Goodluck Jonathan che però, nel 2015, perse.

PUBBLICITÀ

Le prove generali di come si influenza una campagna elettorale potrebbero essere state fatte in Nigeria dove ora si indaga su Cambridge Analytica: attesi risvolti penali.

Lo ha annunciato un portavoce della presidenza specificando che l'inchiesta riguarda il ruolo della società di consulenza britannica durante le presidenziali del 2007 e del 2015.

Su queste ultime molto è stato detto: Cambridge Analytica, hanno rivelato ex dipendenti al Guardian, aveva i suoi uomini ad Abuja e con fake news, analisi dell'elettorato e propaganda occulta avrebbe lavorato, senza esito, per il candidato preferito delle multinazionali petrolifere, il presidente uscente Goodluck Jonathan che poi ha perso sconfitto da Muhammad Buhari

Si allargano sempre di più, dunque i fronti d'inchiesta sulla società britannica già accusata di aver usato a fini politici i dati di 50 milioni di utenti di facebook, di aver inquinato a favore di Donald Trump le ultime presidenziali americane e il referendum su Brexit a favore dell'uscita dalla UE.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cambridge Analytica e Brexit: le relazioni pericolose

Cambridge Analytica: perquisita la sede

Nigeria, almeno 85 morti e 66 feriti per errore in un raid aereo dell'esercito