This content is not available in your region

E' morto Davide Astori: tragedia nel mondo del calcio

Access to the comments Commenti
Di Cristiano Tassinari
E' morto Davide Astori: tragedia nel mondo del calcio

Una tragedia ha sconvolto oggi il mondo del calcio: il calciatore e capitano della Fiorentina, Davide Astori, è stato trovato morto nella sua camera d'albergo ad Udine, prima della partita tra Udinese e Fiorentina. Ancora ignote le cause del decesso, anche se la causa più probabile è l'arresto cardio-circolatorio.

Nato a San Giovanni in Bianco, in provincia di Bergamo, il 7 gennaio 1987, Astori aveva solo 31 anni. Lascia la moglie e una bambina di due anni.

In carriera, Astori aveva giocato con le maglie di Pizzighettone, Cremonese, Cagliari, Roma e Fiorentina.

Aveva indossato 14 volte la maglia azzura della nazionale. Esordì in nazionale a Kiev, nell'amichevole del 29 marzo 2011 Ucraina-Italia 0-2- In azzurro ha segnato anche un gol, nel 2-2 tra Italia e Uruguay durante la Confederations Cup 2013.
Ultima partita in azzurro, il 5 settembre 2017 in Italia-Israele 1-0 valida per le qualificazioni mondiali.