ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il super Bowl più freddo della storia...senza Trump

Il super Bowl più freddo della storia...senza Trump
Dimensioni di testo Aa Aa

Il 52mo Super Bowl si prepara a fermare gli Stati Uniti. La sfida tra Philadelphia Eagles e New England Patriots ha già fatto segnare un record: sarà la più fredda della storia con una temperatura prevista di -17 gradi.

Non abbastanza per fermare l'entusiasmo dei tifosi: "È tutto perfetto, non potevo chiedere di meglio", dice un tifoso dei Patriots.

"Preferirei che giocassero all'esterno. È un clima perfetto per giocare a football", dice un tifoso degli Eagles.

L'emittente Nbc stima di incassare 500 milioni di dollari di inserzioni.

Ma c'è anche chi ha fatto quasi 2 mila chilometri e speso migliaia di dollari per vedere la sfida allo stadio.

"Una volta nella vita, non capita ogni anno", sostiene un altro tifoso degli Eagles.

Il costo dei biglietti varia da 1000 a 5000 dollari.

Negli Stati Uniti l'evento tende ad avere un pubblico televisivo tra i 90 e i 110 milioni di spettatori, ma per i tifosi il vero show è sul campo.

"Abbiamo fame. Vogliamo vincere, la città lo vuole. È il nostro anno", dice un tifoso dei Patriots.

In attesa del verdetto del campo, inevitabili, arrivano i pronostici e non mancano previsioni singolari, come quella fatta dall'ippopotamo Fiona dallo Zoo di Cincinnati. Secondo il grosso mammifero gli Eagles batteranno i Patriots.

Il grande assente sarà invece il presidente degli Stati Uniti. Rompendo una tradizione ormai decennale, Donald Trump non rilascerà l'intervista nel pre-prepartita.