Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Un'overdose "accidentale" ha ucciso il musicista Tom Petty

Un'overdose "accidentale" ha ucciso il musicista Tom Petty
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il musicista statunitense Tom Petty, scomparso lo scorso 2 ottobre, è morto per un'overdose «accidentale» da farmaci. E' stata la famiglia di Petty a riferirlo, citando le autorità sanitarie.

Dana e Adria, moglie e figlia di Tom, hanno diffuso i risultati dell'autopsia che conferma l'overdose di medicinali attraverso un comunicato, nel quale si precisa inoltre che il 66enne nato in Florida soffriva di enfisema, aveva un'anca fratturata e problemi alle ginocchia. Tutto ciò non gli aveva impedito però di concludere il suo ultimo tour, pochi giorni prima del decesso.