This content is not available in your region

Siria: morti nei bombardamenti ad est di Damasco

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Siria: morti nei bombardamenti ad est di Damasco

Almeno quaranta raid aerei in Siria hanno colpito nella gironata di sabato, il Ghouta orientale ad est di Damasco. Il bilancio è di 17 morti e 60 feriti, tutti civili.

I bombardamenti più sanguinosi sono avenuti nella zona di Hamouria, dove sono state uccise 12 persone tra cui 2 bambini. A dare la Notizia l'Osservatorio siriano sui diritti umani che ha confermato che si è trattato di arei siriani e russi.Colpite anche le città di Arbin e Harasta nell'area enclave dei ribelli vicino a Damasco.

Un video amatoriale filmato dai White Helmets, i Caschi bianchi della Difesa Civile Siriana, a lavoro per salvare vite umane, mostra il momento i cui i volontari sono intervenuti per soccorrere i feriti.

400.000 gli abitanti della zona ancora sotto assedio a causa dei bombardamenti, a cui mancano medicine e viveri.