ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ferdinando Imposimato protagonista della Prima Repubblica

Lettura in corso:

Ferdinando Imposimato protagonista della Prima Repubblica

Ferdinando Imposimato protagonista della Prima Repubblica
Dimensioni di testo Aa Aa

Oggi è morto uno dei grandi protagonisti dell'autorità inquirente italiana Ferdinando Imposimato. Ricoverato presso il policnico Gemelli di Roma dal 31 dicembre lascia una vita di battaglie civili, grandi inchieste e anche alcuni errori che negli ultimi tempi gli hanno causato anche accuse di depistaggio.

Dai grandi sequestri di metà anni 70, il terrorismo, tre processi Moro e l'attentato al Papa l'ex giudice istruttore Ferdinando Imposimato infatti ha attraversato come autorità inquirente gli anni piu scottanti della Prima repubblica. Nel 1983 subi anche la morte del fratello Franco per mano della camorra con la complicità di Cosa Nostra e Banda della Magliana. Le carte della inchiesta parlano soprattutto di vendetta contro il giudice.

Autore di molti saggi sui segreti italiani, di cui uno anche pubblicato in Francia, Imposimato ha dedicato gli ultimi anni della sua vita d'autore soprattutto al Caso Moro per il quale era pero incappato in alcuni tentativi di depistaggio, a danno suo e delle indagini in corso , a causa dei quali la Procura di Roma ha indagato di calunnia una sua fonte. Di recente anche la Seconda Commissioned'inchiesta Moro, che ha chiuso i lavori con il termine della legislatura, ha indicato l'ex magistrato come uno dei soggetti che avrebbero contribuito con il loro operato a costruire una verità di comodo. Accusa alla quale non ha avuto il tempo di replicare.

Si era avvicjnato al M5S dal quale era stato votato per le 'Quirinarie' vinte nel 2015. La sua ultima carica è stata quella di Presidente onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione.