EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

La neve tiene sotto scacco l'Estremo Oriente russo

La neve tiene sotto scacco l'Estremo Oriente russo
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Tempeste di neve e forti venti stanno mettendo in ginocchio l'isola di Sachalin, dove una pensionata è stata trascinata via, mentre fumava una sigaretta sul balcone di casa

PUBBLICITÀ

Sull'isola russa di Sachalin, nell'oceano Pacifico settentrionale, la neve non dà tregua agli abitanti da giorni. Una serie di tempeste ha colpito la zona, con la visibilità sulle strade che è ridotta ai minimi livelli. Inoltre, i fortissimi venti, che hanno raggiunto anche i 150 km/h, stanno rendendo la situazione ancor più complicata. 

Martedì una 65enne è uscita sul balcone di casa per fumare una sigaretta ed è stata trascinata via dal vento. L'alto cumolo di neve ha attutito fortunatamente la caduta, ma l'ambulanza non è riuscita a raggiungere il luogo dell'incidente. La pensionata è stata quindi soccorsa da una macchina scavatrice, che l'ha sollevata con la pala, trasportandola in questo modo nell'ospedale più vicino.  

Condividi questo articoloCommenti