Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Zimbabwe: il lungo addio del Presidente Mugabe

Zimbabwe: il lungo addio del Presidente Mugabe
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Con un discorso inconcludente alla nazione il presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe resta abbarbicato al potere ma la sua stagione è finita. Il piu’ vecchio presidente del mondo in carica vive gli ultimi scampoli di governo come una recita fuori parte che rischia di concludersi con l’ impeachment. il 93/enne ‘dinosauro’ della politica africana ha ricevuto l’ultimatum del suo partito, dai militari e dalla popolazione.

Nei giorni scorsi il Comitato centrale dell’Unione Nazionale Africana di Zimbabwe-Fronte Patriottico lo aveva liquidato insieme al suo staff. Tutte le decisioni prese dal direttivo politico erano state accolte con grandi applausi e grida di giubilo dai circa 200 delegati presenti che alla fine, riferendosi a Robert Mugabe, avevano anche scandito più volte in coro “Se ne deve andare”.

Dopo 37 anni, prima da premier e poi da presidente dello Zimbabwe è finita l’era Mugabe. L’eroe dell’indipendenza, il padre-padrone diventato sanguinario dittatore è giunto al capolinea ma non vuole ammetterlo e nel suo surreale discorso televisivo alla nazione ha annunciato che il mese prossimo presiederà il congresso del suo partito.