Libano: Hariri accetta l'invito a trasferirsi in Francia

Libano: Hariri accetta l'invito a trasferirsi in Francia
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Può lasciare l'Arabia Saudita "quando vuole", dice il ministro degli Esteri di Riad Adel al-Jubeir

PUBBLICITÀ

Il primo ministro libanese, Saad Hariri, accetta l’invito del presidente francese, Emmanuel Macron ed è pronto a lasciare l’Arabia Saudita per trasferirsi a Parigi. L’annuncio arriva dal ministro degli Esteri francese, Jean-Yves Le Drian che a Riad ha incontrato Re Salman.

Dal 4 novembre Hariri non è mai rientrato a Beirut e le sue dimissioni non sono state accettate dal presidente libanese, che ha detto di considerarlo “detenuto” in Arabia Saudita.

Hariri può lasciare l’Arabia Saudita “quando vuole”, ha replicato il ministro degli Esteri di Riad, Adel al-Jubeir.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Libano: Saad Hariri atteso nei prossimi giorni a Parigi

Francia e Regno Unito festeggiano 120 anni di cooperazione: simbolici cambi della guardia congiunti

Francia, Macron commemora l'anniversario della liberazione dai nazisti