Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Incendi: almeno 40 morti in Portogallo e Galizia

Incendi: almeno 40 morti in Portogallo e Galizia
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

È salito ad almeno 36 morti il bilancio delle vittime degli incendi che stanno devastando il Nord e il Centro del Portogallo in una delle situazioni più critiche il Paese abbia mai affrontato in questo periodo dell’anno. Il tutto dopo un’estate tra le più drammatiche, con oltre 60 vittime causate dalle fiamme. Il Premier portoghese António Costa ha preso la parola in conferenza stampa:

“I risultati della Commissione Tecnica Indipendente dimostrano che esiste una diagnosi rispetto a quel che dobbiamo migliorare nel nostro sistema di prevenzione contro gli incendi. Cosa fare di tale diagnosi? Dobbiamo semplicemente applicare le proposte presentate” ha detto il Premier.

Costa ha evocato una serie di riforme radicali da intraprendere in materia di cura e di riorganizzazione del patrimonio forestale. Una situazione che continua a mettere a dura prova i vigili del fuoco anche nella vicina regione spagnola dellla Galizia dove almeno 3 persone sono morte tra le fiamme.