EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Parigi dice addio alle auto a benzina entro il 2030

Parigi dice addio alle auto a benzina entro il 2030
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

e automobili a benzina e diesel sono destinate a sparire in meno di quindici anni. Questo è l’ambizioso progetto del sindaco della città, Anne Hidalgo.

PUBBLICITÀ

Parigi sogna in verde. Le automobili a benzina e diesel sono destinate a sparire in meno di quindici anni. Questo è l’ambizioso progetto del sindaco della città, Anne Hidalgo e uno degli obiettivi del piano climatico 2020-2050, che sarà discusso al Consiglio di Parigi di novembre e il cui obiettivo finale è azzerare le emissioni di anidride carbonica. Il piano è quelo di proibire l’accesso alla città entro il 2024 alle vetture diesel e entro il 2030 a quelle a benzina mettendo parallelamente in campo un nuovo piano di riorganizzazione urbana che prevede tram e bus elettrici, più piste ciclabili e zone riservate ai pedoni. L’inquinamento dell’aria è una vera e propria emergenza che causa in Francia 48 mila morti premature ogni anno, delle quali 2.500 a Parigi e 6.500 nell’area metropolitana. Far sparire le automobili a benzina e diesel è un obiettivo che l’intera Francia vuole raggiungere, entro il 2040.

Non sarà un divieto quello di Parigi, ma un progetto di sviluppo urbano sostenibile.

Plusieurs médias ont annoncé ce matin que “Paris va interdire les véhicules diesel et essence en 2030”. C’est faux. Voici ce qu’il en est. pic.twitter.com/utL1xVDndD

— Anne Hidalgo (@Anne_Hidalgo) 12 ottobre 2017

Condividi questo articoloCommenti