EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Gli anti-brexit alzano la voce

Gli anti-brexit alzano la voce
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Centinaia di manifestanti anti-brexit sono scesi in piazza domenica a Brighton, in apertura dell'assise dell'annuale Conferenza di partito Labour

PUBBLICITÀ

Centinaia di manifestanti anti brexit sono scesi in piazza domenica a Brighton, in apertura dell’assise
dell’annuale Conferenza del Labour.

Ripensare la Brexit e restare nell’Unione europea, la richiesta rivolta al leader del partito Jeremy Corbyn, il cui intervento alla conferenza è previsto per questo mercoledì.

Corbyn, che prima del referendum sulla Brexit, aveva una posizione favorevole all’uscita dal club dei 28, adesso vuole restare nel mercato unico per una fase di transizione più lunga dei due anni chiesti dalla May.

In questo senso si sono espressi anche alcuni parlamentari laburisti in una lettera aperta a Corbyn, in cui chiedono la permanenza non transitoria nel mercato unico europeo e nell’unione doganale dopo il divorzio da Bruxelles.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace

Proteste in Bangladesh: studenti in piazza contro il governo, aumentano i morti negli scontri

Regno Unito, Starmer vuole ricostruire le relazioni con l'Unione europea