EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Voyager, 40 anni d'esplorazione dell'ignoto

Voyager, 40 anni d'esplorazione dell'ignoto
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Quarant’anni fa l’uomo partiva per il più lungo viaggio d’esplorazione mai tentato nella storia dell’umanità: con il lancio della sonda spaziale Voyager 1, il 5 settembre del 1977, veniva posata la prima pietra nella conoscenza dello spazio profondo.

Un viaggio cominciato dalla Nasa per meglio comprendere il sistema solare, che l’uomo osserva restando con i piedi sulla Terra. Il programma è andato ben oltre i piani iniziali, e ancora oggi continua a sorprendere. Nel 2012 Voyager 1 ha varcato i confini del sistema solare entrando nello spazio interstellare. Attualmente la sonda, che ci ha dato tra l’altro conoscenze fondamentali su Giove e Saturno, continua il suo viaggio a oltre 20 miliardi di chilometri dalla Terra, nella più lontana appendice dello spazio raggiungibile dall’occhio umano.

Nel 1979 la missione Voyager proseguì con il lancio di Voyager 2. Tra i risultati più importanti ottenuti, l’immersione nel 1981 in uno degli anelli di Saturno allora ancora sconosciuto e lo studio approfondito di Urano, con la recente scoperta di altre due lune: datata 2016, è stata possibile grazie ai dati raccolti dalla sonda vent’anni prima.

On Sept 5, our NASAVoyager</a> 1 & 2 spacecraft will have been in space for 40 years! Download free <a href="https://twitter.com/hashtag/Voyager40?src=hash">#Voyager40</a> posters: <a href="https://t.co/Axq6e6VrEx">https://t.co/Axq6e6VrEx</a> <a href="https://t.co/3VuVqFH3qi">pic.twitter.com/3VuVqFH3qi</a></p>— NASA (NASA) 4 settembre 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Successo di SpaceX, completato per la prima volta il volo di prova del mega razzo Starship

Spazio, SpaceX di Musk lancia con successo la nuova Starship

Con le aziende private si apre una nuova era dell'esplorazione spaziale