EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Pakistan: ex presidente Musharraf latitante per omicidio Bhutto

Pakistan: ex presidente Musharraf latitante per omicidio Bhutto
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

L’ex presidente Parvez Musharraf è ufficialmente un fuggitivo. Un tribunale antiterrorismo pachistano ha emesso un verdetto dopo nove anni di processo per l’assassinio nel 2007 dell’allora primo ministro Benazir Bhutto, assolvendo i cinque imputati arrestati. Condannati a pene detentive due ufficiali di polizia e dichiarato formalmente latitante l’ex-presidente ‘de facto’.

La Bhutto, appartenente al Partito del popolo pachistano (Ppp) fu uccisa il 27 dicembre 2007 da un kamikaze durante un meeting elettorale nel quartiere di Liaquat Bagh a Rawalpindi. Con lei morirono anche 23 militanti del partito.

Così il pubblico ministero: “Due poliziotti hanno avuto il ruolo di facilitatori e hanno eliminato la sicurezza. Hanno poi offuscato le provein modo che nessuno potesse capire quello che è successo”.

I leader del Partito del popolo pachistano hanno rigettato la sentenza

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace

Ondata di caldo anomalo in Pakistan: temperature oltre i 52 gradi

Pakistan: Asif Ali Zardari eletto 14° presidente, aveva ricoperto la carica dal 2008 al 2013