EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Cade roccaforte Isil in Iraq

Cade roccaforte Isil in Iraq
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

I lealisti iracheni hanno ripreso il pieno controllo di Tal Afar, città strategica nell’Iraq settentrionale vicino al confine con la Siria. Sono in atto adesso operazioni di bonifica per assicurarsi che le forze dello Stato Islamico siano state completamente scacciate. Una certezza quasi impossibile visto che spesso gli ex uomini in nero cercano di mischiarsi ai civili in fuga.

Sulla città però è tornata a sventolare la bandiera irachena e non più il drappo nero del califfato.

L’offensiva militare per riconquistare l’ultimo bastione dell’Is in Iraq era stata lanciata domenica scorsa. Tal Afar si trova a 70 chilometri a ovest di Mosul, dove i miliziani proclamarono il loro territorio nel 2014. Dopo la riconquista di Tal Afar, le forze di sicurezza irachena lanceranno una nuova offensiva per riprendere il controllo di Hawija, 300 chilometri a nord di Baghdad.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Iraq, parlamento approva la legge per criminalizzare l'omosessualità: fino a 15 anni di reclusione

Iraq, attacco contro una base militare: un morto e otto feriti

Medio Oriente: gli Stati Uniti attaccano milizie filo-iraniane in Iraq e Siria