EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Erdogan-Merkel: un faccia a faccia dopo le polemiche

Erdogan-Merkel: un faccia a faccia dopo le polemiche
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Erdogan-Merkel: un faccia a faccia dopo le polemiche

PUBBLICITÀ

Dopo le polemiche a distanza, la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente turco Recep Tayyp Erdogan, si vedranno domani faccia a faccia.
La missione ad Ankara della leader tedesca prevede anche colloqui sullo stato dell’accordo con l’Unione europea per la gestione dei profughi siriani e sulla richiesta turca di estradizione per 40 militari fuggiti dopo il fallito golpe e richidenti asilo in Germania.
Ma è ancora forte l’eco dell’invito di Erdogan ai turchi residenti in Germania a “non votare per i partiti nostri nemici”, tanto che il capo della diplomazia di Berlino, Siegmar Gabriel, ribadisce che “la democrazia tedesca non tollera alcuna interferenza esterna”.
Tra i dossier più caldi quello relativo a Deniz Yucel, giornalista con passaporto tedesco, in carcere, come centinaia di altri suoi colleghi turchi, con l’accusa di azioni contro lo stato, e quello dello scrittore turco-tedesco Dogan Akhanli, fatto arrestare sulla base di un mandato di cattura turco, in Spagna, e poi rilasciato.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlino, il presidente turco Erdogan a Israele: "uccidere bambini è contrario alla Torah"

Scholz accoglie un ospite "difficile", Erdoğan in Turchia

Mitsotakis e Erdogan ad Ankara: continuano i colloqui per normalizzare i rapporti tra i Paesi