EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

"Dio ha autorizzato Trump ad eliminare Kim Jong-un"

"Dio ha autorizzato Trump ad eliminare Kim Jong-un"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

A dirlo è stato Robert Jeffress, pastore battista e tra i principali consiglieri del Presidente degli Stati Uniti

PUBBLICITÀ

Dio ha autorizzato Trump ad eliminare Kim Jong-un“. Robert Jeffress, pastore battista di un chiesa in Texas, entra a gamba tesa nel dibattito sulla delicata situazione diplomatica tra Stati Uniti e Corea del Nord. Jeffress è tra i principali consiglieri del Presidente degli Stati Uniti Donald Trump (fu lui a pronunciare l’orazione il giorno dell’insediamento).

“Quando si tratta di affrontare i malvagi – ha dichiarato Jeffress – la Bibbia, nella Lettera ai Romani, è molto chiara: Dio ha concesso a chi governa di utilizzare ogni mezzo necessario – inclusa la guerra – per fermare il diavolo. Nel caso della Corea del Nord, Dio ha autorizzato Trump ad eliminare Kim Jong-un”.

God has endowed rulers full power to use whatever means necessary — including war — to stop evil. https://t.co/6E60XLNVQP

— Dr. Robert Jeffress (@robertjeffress) 8 agosto 2017

Più tardi, in un’intervista telefonica, Jeffress ha spiegato che è stato Trump a spingerlo a prendere posizione dopo che il presidente degli Stati Uniti ha dichiarato che, se le minacce della Corea del Nord continueranno, Pyongyang sarà travolta da “fuoco e fiamme“.

Non è la prima volta che pastore si lascia andare a dichiarazioni controverse: in passato ha detto che Barack Obama avrebbe aperto la strada all’anticristo, mentre nel corso delle primarie Repubblicane del 2012 ha definito il mormonismo un culto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Donald Trump contestato alla convention del Partito Libertario

Biden ai corrispondenti: "Liberare i giornalisti imprigionati, Trump bambino di 6 anni"

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"