EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Venezuela: repressa una sommossa di soldati contro Maduro

Venezuela: repressa una sommossa di soldati contro Maduro
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Rivolta di un gruppo di militari contro Nicolas Maduro, presto repressa dalle autorità venezuelane. Un filmato girato in un reggimento di Valencia, nel nord del Paese, mostra una ventina di soldati che si dichiarano ribelli contro la “tirannia assassina” del presidente Maduro, affermano di voler ristabilire l’ordine costituzionale e chiedono la formazione di un governo di transizione.

Diosdado Cabello, vice presidente del partito socialista e membro della costituente, ha affermato che dei “terroristi” hanno attaccato la base all’alba e e che poi diversi di loro sono stati arrestati.

La sommossa è avvenuta all’indomani della destituzione della procuratrice generale Luisa Ortega Diaz da parte della costituente che si era insediata venerdì. L’assemblea ha anche deciso di processare la principale dissidente chavista che accusa Maduro di violazione dei diritti umani e di manipolazione del voto sulla costituente che si è svolto domenica scorsa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Venezuela, mandato d'arresto per il leader dell'opposizione Juan Guaidó

Lituania, partiti i primi soldati tedeschi per Vilnius

Ucraina, la guerra alle porte dell'Europa: l'incognita Putin apre al ritorno della leva