EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Venezuela: Trump "Maduro rilasci prigionieri politici"

Venezuela: Trump "Maduro rilasci prigionieri politici"
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Due magistrati del Tribunale supremo di giustizia si sono rifugiati nell'ambasciata cilena a Caracas. Altri tre giudici sono già stati arrestati dal Servizio di intelligence.

PUBBLICITÀ

Gli Stati Uniti chiedono il rilascio di Leopoldo Lopez e Antonio Ledezma, i due leader dell’opposizione venezuelana nuovamente arrestati dal Sebin, il Servizio bolivariano di Intelligence. La Casa Bianca parla apertamente di azioni della dittatura di Maduro, sottolineando che il Presidente venezuelano sia personalmente responsabile per la salute e la sicurezza degli arrestati.

Il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres sollecita i poteri dello stato, a fare tutti gli sforzi possibili per ridurre le tensioni.

“Stando alle informazioni in nostro possesso, c‘è stato un uso eccessivo della forza eccessiva per fermare le manifestazioni – dice Ravina Shamdasani, portavoce dell’Alto Commmiissario Onu per i Diritti Umani – Abbiamo ricevuto anche rapporti di interventi condotti casa per casa dai funzionari di polizia che hanno effettuato diversi arresti. Invitiamo il governo ad astenersi dall’intraprendere ulteriori passi che possano peggiorare la situazione”.

Il governo di Caracas conferma la svolta autoritaria ancora prima che si sia istallata la controversa Assemblea Costituente, eletta domenica scorsa.

Intanto, due magistrati del Tribunale supremo di giustizia si sono rifugiati nell’ambasciata cilena a Caracas. Altri tre giudici sono già stati arrestati dal Servizio di intelligence, almeno uno è in esilio all’estero e gli altri sono passati alla clandestinità.

#1Ago hablo al pueblo de Venezuela en nombre de mi padre Antonio Ledezma, sigamos luchando,somos un pueblo de libertadores, no nos rendimos! pic.twitter.com/z72SRuj0Bt

— Vanessa Ledezma (@vaneleca) August 1, 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Venezuela, è repressione. Oppositori in carcere

Venezuela, inizia la vendetta del regime. Nella notte nuovamente arrestati Leopoldo Lopez e Antonio Ledezma

Venezuela, mandato d'arresto per il leader dell'opposizione Juan Guaidó