G20, primi scontri fra manifestanti e polizia

G20, primi scontri fra manifestanti e polizia
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La polizia tedesca dispiega 20 mila agenti per contenere le proteste ad Amburgo

PUBBLICITÀ

Massiccio spiegamento di polizia e cannoni ad acqua in azione contro i primi gruppi di manifestanti anti G20 già in piazza ad Amburgo, Germania. Le autorità tedesche hanno decretato la proibizione del pernottamento nei campi allestiti dai dimostranti.

Questa settimana in cui la cancelliera tedesca Angela Merkel ospita i leader delle maggiori economie mondiali per discutere di economia, finanziaria, clima e non solo si attendono nella città anseatica circa 8.000 manifestanti violenti.

La forza pubblica aveva già evacuato i primi campi di raduno dei manifestanti che pero’ si sono ricreati altrove.

Per il vertice del 7 e 8 luglio sono stati mobilitati circa 20.000 agenti di polizia che dovrebbero affrontare fino a 10.000 manifestanti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Investimenti in Africa: subito 4 miliardi di euro dalla Germania. Ma la Cina sembra irraggiungibile

Padre turco cerca di rapire la figlia. Aeroporto di Amburgo bloccato

Amburgo: tragico incidente in un cantiere nel porto, ci sono vittime