EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Attentato a Mogadiscio, almeno 17 morti

Attentato a Mogadiscio, almeno 17 morti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Sono almeno 17 i morti nell’attacco messo a punto nella capitale somala Mogadiscio e rivendicato dal gruppo estremista islamico Al-Shabab. L’attentato è cominciato con l’esplosione di un’auto bomba davanti all’entrata del Posh Hotel, nel centro di Mogadiscio.

Gli attentatori hanno poi fatto irruzione nell’antistante Pizza House e hanno preso in ostaggio decine di clienti del ristorante, frquentato anche da numerosi turisti. I feriti sarebbero almeno 30 secondo un bilancio ancora provvisorio.

Le autorità locali hanno annunciato di aver liberato almeno 50 tra le persone sequestrate dal gruppo armato. Secondo il capitano della polizia locale Ibrahim Hussein almeno 20 persone sarebbero ancora nelle mani dei miliziani.

Il gruppo armato Al-Shabab conduce da anni una campagna di attentati e violenze che punta a far cadere il governo di Mogadiscio, sostenuto dalle Nazioni Unite.

Attackers kill at least a dozen people and take hostages at restaurant in Somalia https://t.co/8JMAVXOrux

— TIME (@TIME) 15 giugno 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Somalia, oltre 100 morti dovuti alle forti inondazioni

L'Estonia teme operazioni ibride russe: in aumento i casi di spionaggio e guerra elettronica

Attacco a Robert Fico: gli errori commessi dalle guardie del corpo del premier slovacco