EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Il Regno Unito scommette sulle presidenziali francesi

Il Regno Unito scommette sulle presidenziali francesi
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Aumento nel Regno Unito delle scommesse su chi sarà il prossimo presidente francese

PUBBLICITÀ

Che gli inglesi amino scommettere è cosa risaputa. Non poteva essere una sorpresa dunque, che i sudditi di sua maestà abbiano deciso di puntare del denaro sull’esito delle elezioni francesi. Ben oltre un milione di euro dovrebbe essere la somma che i britannici si giocheranno cercando di prevedere l’esito delle urne.

Dice un portavoce di una società di scommesse: “Se guardate a due eventi specifici, parlo ovviamente delle ultime elezioni americane e della Brexit, non le abbiamo previste e sono accadute lo stesso. E questo potrebbe accadere ancora e ancora”.

E qualcuno non si limita a scommettere qualche euro”, afferma il nostro inviato. “Una persona ha scommesso 35.000 euro sulla vittoria di Marine le Pen. La leader dell’estrema destra però, non è la favorita fra gli scommettitori in Gran Bretagna. Favorito è il centrista Emmanuel Macron”.

Non tutti però condividono l’opinione e l’interesse delle compagnie di scommesse.

Così dei passanti: “Non sono interessato per nulla, perché non mi interessa la politica”.

Il giornalista domanda: “L’esito di Brexit e l’elezione di Trump non hanno risvegliato in voi l’interesse per la politica?”

“Non nelle elezioni francesi. Per niente”.

Un giovane dice invece: “Credo siano elezioni importanti soprattutto alla luce di quello che sta avvenendo in Europa”.

Dopo le ultime consultazioni elettorali nel mondo, nessuno si azzarda più a fare pronostici, soprattutto quando in Francia i candiati principali vengono travolti quotidianamente dagli scandali. Resta solo da attendere domenica sera per conoscere almeno i due candidati che passeranno al secondo turno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Presidenziali francesi, testa a testa tra il centrista Macron e la leader del FN Marine Le pen.

Presidenziali francesi: 4 candidati quasi alla pari

Elezioni Regno Unito: il ritorno di Nigel Farage, i conservatori perdono voti