ULTIM'ORA

Corea del Nord:"andremo in guerra se gli Stati Uniti lo vorranno"

Corea del Nord:"andremo in guerra se gli Stati Uniti lo vorranno"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Tensione alle stelle tra Stati Uniti e Corea del Nord, dopo l’invio su ordine di Trump, della flotta guidata dalla portaerei a propulsione nucleare a largo di Pyongyang. In un’intervista all’Associated Press il viceministro degli Esteri nordcoreano risponde alla prospettiva di un attacco preventivo in vista del prossimo test nucleare.

“Non é vero che è la Corea del Nord a creare problemi, è vero il contrario”, assicurando che se “Gli Stati Uniti lo vorranno, Pyongyan è pronta ad andare in guerra”.

Nessun commento intanto dal Pentagono, sulle indiscrezioni della Nbc secondo le quali gli Stati Uniti sarebbero pronti a sostituire lo scontro verbale con l’azione militare.

L’invio delle navi da guerra statunitensi nel mare coreano ha fatto scattare la telefonata del presidente cinese Xi Jinping a Trump. Pechino si è offerto come mediatore tra Stati Uniti e Corea del Nord per dissuadere Pyongyang dal condurre nuovi test nucleari.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.