EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Judo, Grand Prix Antalya: Kazakistan e Kosovo dominano la prima giornata

Judo, Grand Prix Antalya: Kazakistan e Kosovo dominano la prima giornata
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Prima giornata del Grand Prix di Antalya, tappa turca del World Tour di judo.

PUBBLICITÀ

Prima giornata del Grand Prix di Antalya, tappa turca del World Tour di judo. Sul tatami i judoka delle cinque categorie di peso inferiore. Nessun italiano in tabellone. Tutto secondo pronostico nella categoria sotto i 48 chilogrammi, che ha visto il successo della venticinquenne Otgontsetseg Galbadrakh. La mongola naturalizzata kazaka, bronzo a Rio 2016, si è imposta sull’israeliana Shira Rishony. Decisivo il waza-ari realizzato da Galbadrakh con un sumi-gaeshi a 17 secondi dal termine del combattimento.

Nella categoria sotto i 52 chilogrammi l’oro è andato alla 21enne kosovara Distria Krasniqi, che aveva già vinto in Turchia due anni fa quando il torneo si disputava ancora a Samsun. In finale la Krasniqi si è imposta facilmente grazie a due waza-ari sull’israeliana Gili Cohen, numero uno del seeding. Kosovo sul gradino più alto del podio anche nella categoria fino a 57 chilogrammi. Vittoria per la 24enne Nora Gjakova, al primo successo in un torneo del World Tour. In finale la kosovara ha battuto con un waza-ari l’israeliana Timna Nelson-Levy. Primo successo nel World Tour anche per il kazako Gusman Kyrgyzbayev, oro nella categoria fino a 60 chilogrammi. In finale ha battuto il turco Bekir Ozlu con un waza-ari messo a segno nel corso del golden score.

Vittoria a sorpresa nella categoria fino a 66 chilogrammi. Il mongolo Tumurkhuleg Davaadorj, numero uno del seeding e favorito della vigilia, si è dovuto accontentare del bronzo. L’oro è andato al russo Abdula Abduzhalilov, che in finale ha battuto con due waza-ari il kirghiso Bektur Rysmabetov, centrando la sua terza vittoria in un Grand Prix.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Grand Slam di Antalya, il mondo del judo saluta la perla della Turchia

Grand Slam di Antalya, seconda giornata tra leggende e conferme

Grand Slam di Antalya, il Giappone domina il primo giorno delle finali