EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Parigi: proteste contro la polizia dopo l'uccisione di un cinese

Parigi: proteste contro la polizia dopo l'uccisione di un cinese
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'uccisione è avvenuta a casa della vittima non si capisce se per autodifesa da parte dell'agente

PUBBLICITÀ

Due giorni di proteste a Parigi dopo l’uccisione di un uomo cinese Shaoyo Liu, da parte di un poliziotto in circostante ancora da chiarire. Il fatto è accaduto domenica, nell’abitazione della vittima dove la polizia era stata chiamata per una lite privata, e questo martedì membri della comunità cinese si sono radunati presso il commissariato del 19esimo arrondissment per chiedere chiarezza.
“Non sappiamo i dettagli ma sappiamo che l’uomo ha perso la vita. Per questo siamo venuti qui per interpellare la polizia, sapere i dettagli” – dice un manifestante.

Riots in Paris after police shoot Chinese man dead https://t.co/DL37LGg2p1pic.twitter.com/hsMa8M9oTY

— euronews (@euronews) 28 marzo 2017

Anche lunedì sera, la comunità cinese ha protestato nello stesso luogo ma più violentemente, alla fine si sono contati 35 fermi e 3 poliziotti feriti.
L’uccisione di Liu, non si capisce se per autodifesa da parte del poliziotto o no, ha provocato anche l’intervento del governo cinese che ha auspicato un’indagine approfondita. Intanto sono stati interrogati 4 figli della vittima che erano in casa al momento dello sparo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cinese morto in un intervento della polizia. In fiamme la Chinatown di Parigi

Nuova Caledonia: le autorità riprendono il controllo dell'arcipelago

Nuova Caledonia: rimpatriati i turisti, sette i morti per gli scontri nell'arcipelago