Guatemala, 39 le adolescenti morte nel rogo. La gente: "Morales, dimettiti"

Guatemala, 39 le adolescenti morte nel rogo. La gente: "Morales, dimettiti"
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

E’ salito a 39 il bilancio delle vittime dell’incendio nella casa di accoglienza per minori a Città del Guatemala.

PUBBLICITÀ

E’ salito a 39 il bilancio delle vittime dell’incendio nella casa di accoglienza per minori a Città del Guatemala. Sono tutti adolescenti tra i 14 e i 17 anni. E la gente è scesa in piazza per manifestare contro quella che definisce un’esecuzione e non un incidente. Chiedono che il presidente Morales si dimetta. Le responsabilità della vicenda sono ancora tutte da accertare. Quello che è sicuro è che le ragazzine il giorno prima dell’incendio avevano inscenato una protesta per denunciare le molestie e il trattamento di cattiva nutrizione che ricevevano all’interno della struttura. Intanto è stato confermato anche che quando il rogo è scoppiato le piccole erano chiuse a chiave.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guatemala, cerimonia Maya per onorare il nuovo presidente

Guatemala, case crollate a causa delle forti piogge a San Miguel Petapa

Guatemala, il progressista Bernardo Arévalo de León vince il ballottaggio per le presidenziali