EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Siria, bombe su Homs dopo gli attentati. Si complicano i colloqui di pace di Ginevra

Siria, bombe su Homs dopo gli attentati. Si complicano i colloqui di pace di Ginevra
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Bombardamenti in serie su Homs: è la rrisposta del regime di Damasco dopo i due attentati in altrettante zone della città – rivendicati dall’Organizzazione per la Liberazione del Levante, gruppo legat

PUBBLICITÀ

Bombardamenti in serie su Homs: è la rrisposta del regime di Damasco dopo i due attentati in altrettante zone della città – rivendicati dall’Organizzazione per la Liberazione del Levante, gruppo legato ad Al Qaeda – in cui sono rimaste uccise almeno 42 persone.

Nel primo attacco, costato la vita a 30 persone, tre kamikaze si sono fatti esplodere nei pressi della sede dei servizi segreti nel quartiere di Al Mahatta, nel centro città. Dodici poliziotti sono rimasti uccisi invece nell’attacco a un ufficio informazioni e servizi di sicurezza civile, nella zona di al-Ghouta. Il bilancio è provvisorio, dato che molti feriti versano in gravi condizioni.

“Gli attacchi di Homs sono un chiaro messaggio dei terroristi per Ginevra”, ha detto il rappresentante permanente della Siria alle Nazioni Unite Bashar Jaafari a Ginevra, dove sono in corso i difficili colloqui di pace sulla crisi siriana.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, l'ultimatum di Israele a Hamas: intesa entro una settimana o entriamo a Rafah

Gaza, Hamas rifiuta la proposta israeliana di cessate il fuoco e difende Teheran: Attacco meritato

Esclusiva tv Euronews, nunzio apostolico a Kiev chiarisce le parole del Papa sulla tregua in Ucraina