U.S.A. arriva un ex senatore repubblicano a coordinare i servizi segreti

U.S.A. arriva un ex senatore repubblicano a coordinare i servizi segreti
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Trump verso una nomina scontata, nessuna rivoluzione ai servizi ma in futuro potrebbero esserci sorprese...

PUBBLICITÀ

L’ex senatore repubblicano dell’Indiana Dan Coats sarà nominato all’“Ufficio del direttore dell’intelligence nazionale”:https://www.dni.gov/index.php , struttura creata dopo l’11 settembre 2001 per coordinare tutti i servizi segreti americani.

Il presidente eletto Donald Trump dovrebbe nominarlo nei prossimi giorni. Tutto nella norma, dunque, nessuna rivoluzione né smantellamento nonostante le tensioni tra Trump e i servizi. Tuttavia fonti ben informate ritengono che in futuro potrebbero esserci cambiamenti di rotta dato che in molti, nell’entourage di Trump ritengono che l’ufficio di coordinamento dell’intelligence sia cresciuto troppo e troppo in fretta.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Usa, un agente di polizia e un vicesceriffo muoiono in una sparatoria nello Stato di New York

New York, avvertito terremoto magnitudo 4,8 con epicentro in New Jersey, chiusi gli aeroporti

Usa, dimesso con successo il primo paziente a cui è stato trapiantato un rene di maiale