Onu, appello di fondi record: 22,2 miliardi di dollari nel 2017 per crisi umanitarie

Onu, appello di fondi record: 22,2 miliardi di dollari nel 2017 per crisi umanitarie
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le Nazioni Unite hanno lanciato un appello di fondi record nel 2017 per fare fronte ai bisogni di 92,8 milioni di persone.

PUBBLICITÀ

Le Nazioni Unite hanno lanciato un appello di fondi record nel 2017 per fare fronte ai bisogni di 92,8 milioni di persone. Si legge in un rapporto dell’Ufficio Onu per il coordinamento degli aiuti umanitari (Ocha) che parla di una cifra superiore a quella avanzata a inizio 2016.

“L’appello per 22,2 miliardi di dollari nel 2017 serve a mettere in campo una strategia di risposta per rispondere alle necessità di 33 Paesi: si tratta dell’importo più alto mai richiesto. L’intensità delle crisi umanitarie ha raggiunto un livello mai visto dalla nascita delle Nazioni Unite”, ha detto il segretario generale aggiunto Onu, Stephen O’Brien, lanciando l’appello umanitario globale 2017 a Ginevra.

Sono molti i Paesi, spiega lo studio, dove ci sono conflitti e che hanno bisogno di assistenza umanitaria. Dall’Afghanistan al Burundi dove ci sono tre milioni di persone in difficoltà. A questi vanno aggiunti gli 1.2 milioni di rifugiati in fuga dal Sud Sudan e l’emergenza umanitaria in Siria.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Hrw: Israele non sta rispettando la sentenza della Corte dell'Onu sugli aiuti umanitari

Due anni di guerra in Ucraina: aiuti dall'Ungheria attraverso la Transcarpazia

Gaza: l'Unrwa cessa le attività nel nord della Striscia, rifiutato il piano di Netanyahu