EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

USA: il Black Friday è partito in anticipo

USA: il Black Friday è partito in anticipo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Da giovedì sera alcuni negozi hanno avviato le tradizionali svendite

PUBBLICITÀ

Negli Stati Uniti è scattato il Black Friday.
All’indomani del Giorno del Ringraziamento, via ai saldi in un weekend in cui i dati sulle vendite danno le prime indicazioni sulle tendenze per il periodo natalizio.

Ben 137 milioni di persone prevedono di fare shopping durante questo ponte, contro i 102 milioni dell’anno scorso, e c‘è chi dice di essersi accampato da giorni davanti ai grandi magazzini.

Alcuni esercizi commerciali hanno lanciato le proprie offerte già a partire da giovedì sera.
Tipiche le resse nei negozi, ma in questi giorni sono attesi picchi anche negli ordini online.

Gli acquisti di novembre e dicembre rendono alle aziende del settore tra il 20 e il 40% del fatturato annuale.
Il Black Friday si chiama così perché era tradizionalmente il giorno in cui i conti degli esercenti passavano dal rosso al nero, cioè all’attivo.

#ReasonsToSkipThanksGiving Black Friday Madnesshttps://t.co/UEXOppzqvH

— FunnyShortVideos (@FunnyShortVidz) 18 novembre 2016

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

USA: dem votano con repubblicani per evitare shutdown

25 anni di Google: è possibile tenere sotto controllo il "gigante"?

Federal Reserve Usa: aumento dei tassi d'interesse. E la Bce fa altrettanto