Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Apec promette una lotta al protezionismo. Obama rassicura sulla linea Usa

L'Apec promette una lotta al protezionismo. Obama rassicura sulla linea Usa
Dimensioni di testo Aa Aa

Si è concluso a Lima il vertice dell’Apec. Un’occasione d’oro per Barack Obama di completare il compito, del tutto indesiderato, di fare da “ambasciatore” mondiale per il suo successore, Donald Trump.

Evitiamo i giudizi affrettati sulle politiche commerciali che potrà adottare ha detto Obama all’Organizzazione per la Cooperazione Economica Asiatico-Pacifica. Una risposta ai timori della Cina che già si muove contro l’annunciato neo-protezionismo americano.

“Intendo rispettare l’incarico e dare al Presidente eletto l’opportunità di far valere la sua impostazione ed i suoi argomenti senza che ci sia qualcuno che lo critica in ogni occasione” ha detto Obama riferendosi a Donald Trump.

La lotta contro il ‘Made in China’ e l’economia cinese è stato uno dei cavalli di battaglia di Donald Trump. Il Presidente cinese Xi Jinping ha proposto durante il vertice di ampliare la cooperazione globale evitando ogni forma di protezionismo e ha chiesto la creazione di un’area di libero scambio fra i paesi dell’Asia-Pacifico.