Colombia: siglato a Cuba un nuovo accordo di pace tra il governo e le Farc

Colombia: siglato a Cuba un nuovo accordo di pace tra il governo e le Farc
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A Cuba vede la luce un secondo accordo di pace, presentato come “definitivo”, tra il governo della Colombia e le Farc.

PUBBLICITÀ

A Cuba vede la luce un secondo accordo di pace, presentato come “definitivo”, tra il governo della Colombia e le Farc. Il testo include diversi cambiamenti rispetto alla prima intesa bocciata a sorpresa nel referendum dello scorso 2 ottobre. L’annuncio è stato dato dal capo negoziatore di Bogotà, Humberto de la Calle, e dal rappresentante del gruppo guerrigliero, Ivan Marquez.

“L’accordo del 20 settembre era il migliore possibile, anche se suscettibile di critiche. Era il migliore perché permetteva di mettere fine al conflitto, non per disistimare l’insoddisfazione che poteva generare. Oggi, però, con umiltà riconosco che questa intesa è ancora meglio perché risolve molte di queste critiche e frustrazioni”, Humberto de la Calle.

“…este Acuerdo es mejor en cuanto resuelve muchas de las críticas e insatisfacciones” De la Calle → https://t.co/8R5dsxPNgo#NuevoAcuerdopic.twitter.com/sPVpOZQDAK

— Equipo Paz Gobierno (@EquipoPazGob) 13 November 2016

“Per esempio, in materia di giurisdizione speciale per la pace, è incorporato non meno del 65% delle proposte provenienti dai diversi settori che hanno votato no al referendum”, ha precisato Ivan Marquez.

Amamos la Paz, amamos a Colombia. Que Dios y el comandante Manuel Marulanda Vélez bendigan este nuevo acuerdo de paz pic.twitter.com/xsbJDLuF6E

— Iván Márquez (@IvanMarquezFARC) 13 November 2016

400 i cambiamenti richiesti, suddivisi in una sessantina di capitoli. Quello annunciato all’Avana non deve essere considerato un accordo “definitivo”, ha commentato l’ex presidente Alvaro Uribe, tra i principali fautori del ‘no’ nel referendum di ottobre. La partita della pace non è ancora chiusa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, Hamas rifiuta la proposta israeliana di cessate il fuoco e difende Teheran: Attacco meritato

Gaza: "La guerra continua" dice Netanyahu ai senatori Usa, Israele stima 28mila morti nella Striscia

Esclusiva tv Euronews, nunzio apostolico a Kiev chiarisce le parole del Papa sulla tregua in Ucraina