Turchia: soldati uccisi, governo accusa il PKK

Turchia: soldati uccisi, governo accusa il PKK
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Almeno tre soldati turchi sono stati uccisi e altri dieci feriti in un attacco attribuito ai curdi del PKK, nella provincia sudorientale di Sirnak.

PUBBLICITÀ

Almeno tre soldati turchi sono stati uccisi e altri dieci feriti in un attacco attribuito ai curdi del PKK, nella provincia sudorientale di Sirnak.

Secondo le informazioni dei servizi di sicurezza turchi, il convoglio sarebbe stato colpito da razzi e colpi d’armi a lungo raggio, sparati da oltrefrontiera, nell’Iraq settentrionale.

Il bilancio iniziale, di cinque morti e otto feriti, è stato poi rivisto al ribasso, ma alcuni dei feriti sono in gravi condizioni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia, incidente in funivia: un morto e sette feriti, passeggeri bloccati per circa un giorno

Turchia: incendio in un edificio nel centro di Istanbul, almeno 29 morti e otto feriti

"Turchi ingrati", così i sostenitori di Erdoğan dopo la sconfitta a Istanbul e Ankara