This content is not available in your region

Germania: preparava attentato per Bundesliga, fermato presunto militante Isil

Access to the comments Commenti
Di Salvatore Falco  Agenzie:  Afp
euronews_icons_loading
Germania: preparava attentato per Bundesliga, fermato presunto militante Isil

Voleva colpire in Germania in coincidenza con l’inizio della Bundesliga. Un 24enne richiedente asilo siriano, sospettato di appartenere all’Isil, è stato arrestato venerdì scorso dalle teste di cuoio tedesche. Ma la notizia è stata diffusa 72 ore dopo.

Il giovane, che sarebbe in connessione con un esponente di spicco dell’Isil, è stato rintracciato a Mutterstadt, in Renania-Palatinato.

Secondo un quotidiano tedesco, sarebbe stato individuato grazie ad un’informazione ricevuta da un detenuto.

In Germania il calcio è già stato nel mirino del terrorismo nel novembre 2015, quando ad Hannover fu sospeso un incontro per un pericolo accertato.

Nei giorni scorsi, inoltre, è emerso che i due rifugiati che hanno perpetrato attacchi in Baviera – l’assalitore del treno e il kamikaze di Ansbach – erano in contatto con cellule dell’Isil.