EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Migranti: organizzazione di trafficanti in Macedonia, arrestati 5 poliziotti

Migranti: organizzazione di trafficanti in Macedonia, arrestati 5 poliziotti
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Avevano approfittato della crisi migratoria per mettere in piedi un’organizzazione dedita al traffico di esseri umani.

PUBBLICITÀ

Avevano approfittato della crisi migratoria per mettere in piedi un’organizzazione dedita al traffico di esseri umani. 19 persone, inclusi 5 poliziotti, sono state arrestate nell’ex Repubblica jugoslava di Macedonia con le accuse di traffico illegale di migranti, contrabbando di armi e droga e rapina a mano armata.

Il gruppo ha gestito almeno 550 migranti. L’organizzazione disponeva anche delle uniformi dei complici.

“Il gruppo ha iniziato ad operare,a livello nazionale e internazionale, nei primi mesi del 2015 – ha spiegato in conferenza stampa, il ministro degli Interni Mitko Cavkov – Ha messo in piedi un’organizzazione criminale dedita al traffico di droga e di migranti. I poliziotti implicati in queste attività criminali rispondono anche dell’accusa di abuso d’ufficio”.

Le indagini sono partite dopo le segnalazioni provenienti dalla Serbia. Negli ultimi mesi il flusso di migranti si era intensificato, nonostante la chiusura della rotta balcanica. In Serbia, negli ultimi due anni sono state arrestate oltre 1.500 persone accusate di traffico di essere umani.

Migrant crisis: Greece starts moving refugees from Idomeni camp on Macedonia border https://t.co/aOeVMfy0lypic.twitter.com/lm4cP4zBmc

— IBTimes UK (@IBTimesUK) May 24, 2016

Condividi questo articoloCommenti