ULTIM'ORA

Cuba: gay pride chiede legge sulle unioni civili

Cuba: gay pride chiede legge sulle unioni civili
Dimensioni di testo Aa Aa

Il lungomare dell’Avana ricoperto dai coloro dell’arcobaleno per il gay pride. Centinaia di membri della comunità LGBT hanno rivendicato i progressi fatti sull’isola negli ultimi anni e chiedono ora il riconoscimento delle unioni civili.

A guidare il corteo Mariela Castro, attivista e figlia del presidente Raul.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.